mercoledì 22 maggio 2013

Frittata ai residui di minestrone ricetta da "Cotto e Mangiato" di Tessa Gelisio

Frittata ai residui di minestrone ricetta da "Cotto e Mangiato" di Tessa Gelisio

La nostra bellissima amica Tessa Gelisio ci presenta oggi una ricetta propostale da un suo affezionato telespettatore, Antonio da Trento, che le ha proposto un modo davvero originale e gustoso di utilizzare e cucinare le fribre residue del minestrone che vengono utilizzate dalla conduttrice de "Cotto e mangiato" per preparare una buonissima e gustosa frittata. Vediamo quindi nel dettaglio gli ingredienti, la preparazione ed il video della ricetta intitolata Frittata ai residui di minestrone cucinata per noi dalla bravissima Tessa Gelisio!
Foto tratte dalla video ricetta del programma Cotto e Mangiato in onda su Italia 1
Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra amica Tessa Gelisio per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo "Frittata ai residui di minestrone" nella sua trasmissione televisiva "Cotto e Mangiato"!

Durata ricetta Frittata ai residui di minestrone
  • 25 min
Ingredienti Frittata ai residui di minestrone
  • Residui di 500 g di minestrone passato
  • 3 uova
  • 50 g di grana grattugiato
  • 100 g di speck
  • 50 g di formaggi vari
Procedimento per cucinare la ricetta Frittata ai residui di minestrone di Tessa Gelisio

Unite ai residui di minestrone le uova, il grana grattugiato, lo speck a cubetti, formaggi vari tagliati a cubetti.

Mescolate per bene il composto. Scaldate una padella con dell’olio extravergine d’oliva. Cuocete da ambedue i lati e servite in tavola.

E...buon appetito!!

Video della ricetta Frittata ai residui di minestrone presentato da Tessa Gelisio in tv

Per poter vedere il video della ricetta "Frittata ai residui di minestrone" cucinata dalla bravissima Tessa Gelisio, cliccate qui!


Se la ricetta "Frittata ai residui di minestrone" di Tessa Gelisio tratta dal programma tv "Cotto e Mangiato" vi è piaciuta e l'avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...